EPYG, il Presidente Valori agli azzurri:"Siamo la Federazione da battere e quindi la più forte"

Il videomessaggio del Presidente Roberto Valori ai 16 azzurri impegnati agli EPYG - European Para Youth Games in Finlandia.

"Volevo far sentire la voce della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico tra questi due grandissimi eventi, il Mondiale Para Swimming e gli Epyg 2022. Il primo, come tutti saprete, è stato disputato a Madeira in Portogallo (12 – 18 giugno) ed ha portato all’Italia il titolo Mondiale. Il miglior risultato di sempre – dice il numero uno della Finp, Roberto Valori - primi nel Medagliere sia numero di medaglie, ben 64, che per ori e per la precisione 27 (7 più di Londra 2019).

L’organizzazione tutta è stata impeccabile, la Squadra italiana capitanata dal Segretario Generale Fabrizio Daffini era molto serena ed ha vissuto appieno tutte le emozioni ricevute. Abbiamo ottenuto risultati davvero importanti e questo merito va a tutti: alle Società alle Famiglie e ai Ragazzi con cui ho parlato a Madeira e sul bordo vasca che ho tifato come non mai assieme al Segretario. Tutta questa grandissima soddisfazione è stata data da ognuno di voi: dallo Staff Tecnico, allo Staff Sanitario, agli Allenatori, ai Dipendenti, ai Delegati Regionali e anche dai consiglieri federali che hanno lavorato vicino a me per veder confermare questi eccezionali risultati. Risultati che portano gratitudine e gioia a tutti, dal Comitato Italiano Paralimpico a chi ci segue da casa.

Ora lasciatemi augurare in un in bocca al lupo ai più giovani, ai 16 azzurri che sono in Finlandia pronti a disputare gli EPYG – European Para Youth Games. Ragazzi, divertitevi, sappiate godervi questi momenti perché li ricorderete per tutta la vita. Viveteli con gioia e godetevi ogni emozione.

Vi auguro di coronare i vostri sogni, ringrazio ancora una volta tutte le Società per queste 16 giovani stelle.

Siamo La Federazione da battere e quindi la più forte.

Forza Ragazzi, Forza Azzurri !"