World Series Lignano 2019: domani al "Bella Italia" la conferenza stampa di presentazione

Fervono i preparativi per la tappa di Lignano Sabbiadoro delle World Series di nuoto paralimpico, in programma dal 30 maggio al 2 giugno prossimi

Domani mattina alle ore 11.30 presso la Sala Arancio del villaggio turistico Bella Italia di Lignano Sabbiadoro sarà presentato l'evento Internazionale

" Grandi numeri, oltre 500 atleti di 33 Nazioni, un eccezionale risultato ottenuto da un gruppo collaudato e coeso, un gruppo molto abile e preparato  - queste le parole del Presidente FINP Roberto Valori, alla vigilia della conferenza stampa. Tutto questo è stato reso possibile grazie al lavoro svolto dal presidente del COL World Series Italia, Francesco Bettella e grazie a Federica Fornasiero, Sandra Benedet, Daniele Zotti, Oliviero Castiglioni, Giovanni Izzo e a tutti coloro che fanno parte di questa grande macchina organizzativa. Viva le World Series, grazie Lignano Sabbiadoro, buon lavoro a tutti ".

Nella piscina del Villaggio Bella Italia di Lignano si daranno appuntamento i fuoriclasse del nuoto paralimpico mondiale. Tra gli atleti che si daranno battaglia il fortissimo Raman Salei dell’Azerbaijan, mentre dalla Bielorussia arriveranno Ihar Boki, Uladzimir Izotau, Dzimitry Salei, Yahor Shchalkanau, Hryhory Zudzilau e Anastasiya Zudzilava. Non mancherà Arnost Petracek con la numerosa squadra della Repubblica Ceca, oltre ai fortissimi spagnoli Nuria Marques Soto, Antoni Ponce Bertran e Oscar Salguero Galisteo. Anche il Regno Unito sarà presente con atleti del calibro di Stephen Clegg, Eleanor Robinson e Alice Tai. La Germania schiera un grosso gruppo tra i quali spiccano Gina Boettcher, Denise Grahl e Verena Schott.  Stesso discorso per la squadra greca che arriverà con Dimitrios Karypidis,  Aristeidis Makrodimitris e Alexandra Stamatopoulou. Da non sottovalutare l’Ungheria con Fanni Illes e Bianka Pap  e la Turchia  con Sumeyye Boyaci e Sevilay Ozturk mentre è atteso da tutti il rientro degli atleti russi dopo due anni di assenza dalle competizioni.

E gli azzurri? Avremo il piacere di vedere ai blocchi di partenza atleti di caratura come: Simone Barlaam, Alessia Berra, Federico Bicelli, Francesco Bocciardo, Monica Boggioni, Vincenzo Boni, Antonio Fantin, Giulia Ghiretti, Carlotta Gilli, Riccardo Menciotti, Efrem Morelli, Federico Morlacchi, Xenia Francesca Palazzo, Stefano Raimondi, Alessia Scortechini, Arianna Talamona e Arjola Trimi.

A Lignano saranno presenti quasi 500 nuotatori paralimpici di 33 nazioni dei quali 246 lotteranno per ottenere il pass per i Mondiali di Londra di settembre 2019 e per ottenere il tempo minimo per le paralimpiadi di Tokyo 2020.

Saranno inoltre 18 le gare in cui saranno in acqua gli attuali primatisti del mondo: Simone Barlaam 50 stile libero S9, Francesco Bocciardo 200 stile libero S5, Antonio Fantin 50 e 100 stile libero S5, Carlotta Gilli 50 e 100 stile libero, 100 dorso e 100 delfino S13, Federico Morlacchi 100 delfino S9.

Domani nel corso della conferenza stampa che verrà trasmessa in diretta streaming Facebook sarà presentata la locandina ufficiale dell'evento internazionale.

Sito Ufficiale World Series Italia CLICCA QUI

Start List CLICCA QUI

video ufficiale CLICCA QUI