World Para Swimming: comunicazione urgente


Il World Para Swimming (WPS) ha comunicato la sospensione di tutte le attività - eventi internazionali e classificazioni - fino al 1 settembre 2020 a causa della continua crescita della pandemia da COVID-19 e preso atto delle nuove date dei Giochi Paralimpici di Tokyo, posticipate al 2021 (24 agosto - 5 settembre).

A seguito di questa decisione, i Campionati Europei Open di nuoto paralimpico in programma a Madeira, inizialmente dal 17 al 23 maggio e successivamente posticipati a luglio, saranno ricalendarizzati nuovamente.

Il WPS sta attualmente lavorando, assieme ai comitati organizzatori locali dei prossimi eventi internazionali, su come gestire al meglio l'ultimo trimestre della stagione sportiva 2020.
Ricordiamo, infatti, che oltre la necessità di gareggiare molti atleti hanno l’obbligo di essere classificati prima delle Paralimpiadi.

IL WPS informa inoltre che i Campionati del mondo di nuoto paralimpico Madeira 2021, previsti originalmente dal 25 settembre al 1 ottobre, subiranno una modifica di date visto lo spostamento delle Paralimpiadi di Tokyo.