Open Day di pallanuoto a Pisa, Mario Giugliano: ”idee sempre più chiare sulle classificazioni”

Domenica 20 febbraio si e’ svolto presso la piscina comunale di piazzale dello sport a Pisa, l’open day di pallanuoto paralimpica organizzato dalla societa’ crazy waves e dal suo tecnico Paolo Bonacci.
Oltre agli atleti pisani, ha preso parte anche la compagine della Rari Nantes Florentia, accompagnata dall’assistente tecnico Gloria Giachi.
La presenza della squadra fiorentina ha permesso agli organizzatori e ai due referenti Finp Mario Giugliano e Salvatore Figuccio, presenti a bordo vasca, di provare nuovamente come successo la settimana scorsa a Portici, il nuovo regolamento e la tipologia di gioco a 6.

“Abbiamo avuto un’ulteriore prova che il gioco a 6 permette alle squadre di schierare in acqua tutti giocatori, dalle classi alte a quelle piu’ basse”, afferma il referente tecnico Figuccio.


“La presenza in vasca di Antonella Galvan (classificatore finp) ci ha permesso di avere le idee piu’ chiare su quello che saranno le imminenti classificazioni. non ci resta che fissare le date e iniziare a classificare tutti gli atleti”, le parole del referente nazionale Mario Giugliano.


A breve verra’ stilato il calendario delle classificazioni che coinvolgeranno tutte le societa’ affiliate, da nord a sud.