Lignano, Campionati Italiani Assoluti: Federico Bicelli accende la piscina del Bella Italia

tutti i risultati/Record/prestazioni

La prima giornata delle Para Swimming World Series di Lignano si conclude con il Brasile saldamente al comando del medagliere: 8 ori, 2 argenti e 3 bronzi per i sudamericani davanti all’Italia, a quota 3-3-3, e ai Paesi Bassi con 1-0-0.

Migliori prestazioni della giornata: Gabriel Geraldo Dos Santos Araujo (BRA) che migliora per due volte il record americano dei 100 SL S2, sotto il muro dei due minuti a 1.58.75 che vale 1068 punti; l’azzurra Xenia Francesca Palazzo con 1.07.01 nei 100 SL S8 (977 punti).

La giornata si chiude con cinque record americani: il già citato Gabriel Geraldo Dos Santos Araujo; Fabiola Ramirez (MEX, 200SL S2, 5.36.76), Lidia Vieira da Cruz (BRA, 200SL S4, 3.13.91), Jose Ronaldo Da Silva (BRA, 50DO S1, 1.20.40), Gabriel Feiten (BRA, 50 DO S1, 1.21.29).

Il turno del pomeriggio si è aperto con i saluti del presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga, che ha rilasciato dichiarazioni di grande attenzione al mondo del nuoto paralimpico:

"Non mi concentrerei neppure sull’aggettivo “paralimpico”, ma parlerei semplicemente di un evento di grande rilievo. Questo movimento riscuote un interesse sempre crescente da parte di un pubblico sempre più vasto e non può essere confinato all’ambito meramente sportivo, ma va considerato un evento di grande rilevanza economica per l’intero territorio, il tutto con una fortissima rilevanza sociale. Una manifestazione che riunisce decine di nazioni sul campo di gara, in un contesto di competizione sana, specie in questo momento storico, ha poi un valore simbolico enorme".

Oltre alla terza tappa delle World Series, in quel al Bella Italia di Lignano si sta svolgendo anche la XV edizione dei Campionati Italiani Assoluti Invernali di nuoto paralimpico.

Ben 14 i nuovi record siglati nel day 1 di gare. Primo fra tutti, l’azzurro Federico Bicelli.

L’atleta tesserato per la Polisportiva bresciana no Frontiere mette la firma sull’unico Primato Italiano Assoluto della giornata, che è andato ad aggiungersi ad altri tredici stabiliti.

Il 23enne ha nuotato i 100 stile libero S7 in 1’00”62 ((il precedente era di 1’01”04 ottenuto l’anno scorso ai Campionati Europei di Funchal) fermandosi a solo 28 centesimi dal marmoreo Record Mondiale del britannico David Roberts (siglato nel 2008).

“ Mi ritengo comunque soddisfatto, perché fare un tempo del genere in questo momento, fa ben sperare per questa stagione. Mi auguro di arrivare così bene ed in forma ai Campionati del Mondo di Funchal (12 – 18 giugno). Di sicuro questo crono non è altro che la conferma di quanto lavoro c’è alle spalle. Un lavoro costruito nel post Tokyo assieme ai miei allenatori”.

 La migliore prestazione femminile  va all’Azzurra Xenia Francesca Palazzo, S8 delle Fiamme Azzurre e Verona Swimming Team, con 1’07”01 e 977 punti nei 100 stile libero.

 

Tutti i risultati, classifiche e start list saranno disponibili in tempo reale e la manifestazione sarà diffusa in diretta streaming grazie alla collaborazione con Natatoria. I video e le video interviste saranno curate da Airondrone.

Il fotografo ufficiale della manifestazione è Pietro Rizzato.

 

I link per le diretta

Sabato mattina: https://youtu.be/aTIW3IDg1sU

Sabato pomeriggio: https://youtu.be/pJ1imUZEeug

Domenica mattina: https://youtu.be/irOZ6HDt9X0

Domenica pomeriggio: https://youtu.be/WrL4jbr_LsQ

 

PLAYLIST all’interno della quale verranno caricati tutti i video della manifestazione:
https://youtube.com/playlist?list=PLoDtFYUp3GtDhOfD7FVJasXEfD287QUeO