La campionessa Carlotta Gilli finalista agli Italian Sportrait Awards 2022

Per votare CLICCA QUI


Si sono aperte ieri 18 gennaio le votazioni degli Italian Sportrait Awards 2022 che ritornano anche quest'anno per dare rilievo ai protagonisti italiani della sport mondiale. Il premia organizzato dalla Confsport ltalia, sotto I'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, del CONI, del CIP, di Sport e Salute, di Federazioni Sportive, di Gruppi Sportivi Civili Militari e degli Enti locali, festeggia quest'anno la sua decima edizione grazie al continuo sostegno di molteplici Federazioni e Gruppi Sportivi civili e militari. In un anno caratterizzato da continue difficoltà per le associazioni sportive italiane, che faticano ancora oggi a tornare alla normalità, il mondo sportive ha risposto con una delle annate più sorprendenti in termini di risultati ma soprattutto di grandi emozioni. Sono questi risultati che ci hanno portato quest'anno a rinnovare il principia di uguaglianza tra atleti normodotati e con disabilita, portando pero a undici le categorie in gara con la divisione tra team top donne e team top uomini. Ritorna invece il coinvolgimento di scuole e associazioni sportive per la votazione de "Il Campione dei Ragazzi", il premia riservato agli under 16, che potranno scegliere il loro beniamino tra tutti gli atleti finalisti di questa edizione 2022.

Trenta campioni tra gli sport individuali, quindici squadre, i nuovi talenti della sport italiano fianco a fianco con i big e le rivelazioni tutti i volti che ci hanno fatto sobbalzare davanti alia televisione in questa fantastico 2022 di sport, selezionati come ogni anno dalla giuria composta di personalità del mondo della sport, del giornalismo e della spettacolo, arricchita dalla presenza dei rappresentanti dei gruppi sportivi civili e militari. "Avremmo voluto pater premiare tutti gli atleti italiani che mai come quest'anno ci hanno insegnato come continuare a inseguire i propri sogni a prescindere da ogni difficoltà" ha dichiarato il presidente Paolo Borroni, "la nostra giuria ha avuto un compito ingrate nel dover decidere chi escludere dai finalisti di ogni categoria. Il Premio Speciale quest'anno vuole essere un riconoscimento a una delle figure fondamentali della sport: l'allenatore." Ancora in forse la data e la modalità della serata di premiazione che sarà decisa in base all'evolversi della situazione. Invariate le modalità di votazione, a scegliere il ritratto della sport italiano saranno come sempre gli italiani che potranno votare sui sito www.italiansportraitawards it fino al 22 febbraio 2022. La Confsport ltalia e il Premia "ISA" sono partner dell'Associazione Sogni Onlus e I'Associazione Linfoamici Onlus che si occupano tra l'altro, di realizzare i sogni di bambini malati di tumore e leucemie e ad aiutare i pazienti malati di linfoma diffondendo l'importanza delle donazioni di midollo osseo e sangue.

Gli sportivi in gara sono cinque per ognuna delle sei categorie: Top uomini e donne, Rivelazione uomini e donne, Giovani uomini e donne, Team top uomini e donne e Team giovani.

Ecco i finalisti
Top Uomini: Marcel Jacobs (atletica leggera), Gianmarco Tamberi (atletica leggera), Matteo Berrettini (tennis), Gregorio Paltrinieri (nuoto), Filippo Ganna (ciclismo);

Top Donne: Vanessa Ferrari (ginnastica artistica), Antonella Palmisano (atletica leggera), Paola Egonu (pallavolo), Sofia Goggia (sci), Bebe Vio (scherma paralimpica);

Rivelazioni Uomini: Massimo Stano (atletica leggera), Manfredi Rizza (canoa), Nicola Bartolini (ginnastica artistica), Luigi Busa (karate), Niccolo Martinenghi (nuoto);

Rivelazioni Donne: Maria Centracchio (judo), Giorgia Bordignon (sollevamento pesi), Irma Testa (pugilato), Lucilla Boari (tiro con l'arco), Viviana Bottaro (karate);

Giovani Uomini: Jannick Sinner (tennis), Vito Dell'Aquila (taekwondo), Federico Burdisso (nuoto), Thomas Ceccon (nuoto), Alessandro Michieletto (pallavolo);

Giovani Donne: Benedetta Pilato (nuoto), Larissa Iapichino (atletica), Ambra Sabatini (atletica paralimpica), Carlotta Gilli (nuoto paralimpico), Gaia Guiducci (Pallavolo);

Team Top Uomini: Staffetta 4x100 (atletica leggera), Quartetto inseguimento ciclismo su pista, Nazionale di pallavolo, Nazionale di calcio, Staffetta 4x100 stile libero (nuoto);

Team top Donne: Nazionale di pallavolo, Squadra Nazionale di ginnastica ritmica, Doppio pesi leggeri Federica Cesarini, Valentina Rodini (canottaggio), Squadra Nazionale di fioretto (scherma), Nazionale di softball;

Team Giovani: Nazionale pallavolo maschile u21, Nazionale di pallavolo femminile u20, Trampolino 3m misto Chiara Pellacani e Matteo Santoro (tuffi), Nacra 17 Giubilei Maria/Gianluigi Ugolini (vela), Squadra Nazionale femminile di ginnastica artistica.

Premio Speciale: Allenatore che ha caratterizzato la stagione 2021:
Roberto Mancini (calcio), Ferdinanda De Giorgi (pallavolo), Davide Mazzanti (pallavolo), Paolo Camossi (atletica leggera), Emanuela Maccarani (ginnastica ritmica).

Download

Nomination