Il Sindaco di Castellamare festeggia la nuotatrice Angela Procida e il ginnasta Salvatore Maresca

Il sindaco di Castellammare di Stabia Gaetano Cimmino premia la nuotatrice Angela Procida ed il ginnasta Salvatore Maresca




Angela Procida (FF.OO/Centro Sportivo Portici) e Salvatore Maresca, due campioni nello sport, due vincenti nella vita. Da una parte una campionessa mondiale di nuoto paralimpico, dall'altra un ginnasta medaglia di bronzo agli anelli ai Mondiali del 2021.
Ieri martedi 23 novembre ore 16:30 l’Aula consiliare “Falcone e Borsellino” di Palazzo Farnese, ha ospitato i due azzurri.

“Due atleti che hanno dato lustro alla nostra città nel mondo, incarnando nel migliore dei modi i valori sani dello sport. Due campioni, ma soprattutto due vincenti nella vita - dice il Sindaco. Ho consegnato oggi una targa ad Angela Procida e Salvatore Maresca, reduci dalle straordinarie imprese sportive che hanno portato in alto il nome di Castellammare di Stabia sui principali palcoscenici internazionali”.

“Angela Procida ha rappresentato splendidamente l’Italia a Tokyo, raggiungendo ben due finali nel nuoto alle Paralimpiadi. - conclude il Primo Cittadino - Salvatore Maresca ha conquistato il bronzo agli anelli in occasione degli Europei e dei Mondiali, raggiungendo picchi straordinari nella sua disciplina sportiva. Le loro storie, costellate di impegno, sacrifici, grinta e forza di volontà, ci indicano la strada da percorrere per arrivare in alto e rappresentano un esempio da seguire per tutti noi”.