" Era un mio sogno ed ora è diventato realtà" le parole del Presidente del COL Francesco Bettella

VIDEO CONFERENZA

E’ stata presentata questo pomeriggio presso il Salone Blu dell'edificio la Pineta di Lignano Sabbiadoro la conferenza stampa di presentazione della IV Tappa delle World Series che inizierà domani, giovedì 24 maggio e terminerà domenica 27 maggio.

 

Il primo a prendere parola è il Vice Sindaco di Lignano Sabbiadoro, Alessandro MAROSA “ Vi porto i saluti dell’intera Città di Lignano a tutti i 500 atleti, è un onore per noi ospitare la IV tappa della Coppa del Mondo Para Swimming, ringrazio tutti coloro che sono qui presenti, lo sport è sì un obiettivo verso la  vittoria, ma anche un viaggio, ed è la condivisione il valore più importante che deve predominare. Speriamo sia la prima di tante tappe qui a Lignano. In bocca al lupo a tutti, impegnatevi e divertitevi" .

 

 

Segue l'intervento del Presidente FINP, Roberto VALORI: " E’ una gioia incredibile per me vivere questo momento, speriamo di poter ospitare questa competizione, così come altre, per molte edizioni. I miei complimenti vanno a tutta l’organizzazione che ha portato avanti questo Progetto. Siamo una Federazione giovane, ma sono molte le soddisfazioni arrivate in soli 8 anni, da quanto si è costituita la FINP. Tanti piccoli passi hanno portato al raggiungimento di imprese come questa. Tutto questo è stato reso possibile grazie al Segretario Generale Riccobello, allo Staff Nazionale, al Consiglio Federale.  Questa World Series dà la percezione che qualcosa è cambiato nel profondo anche sotto il profilo della disabilità. Vi porto infine l'affettuoso saluto da parte del Presidente del Comitato Italiano Paralimpico Pancalli. Per ultimo il mio grande grazie va al Presidente COL Francesco Bettella e al suo team per lo splendido lavoro. Buona fortuna a tutti”.

 

 

Prende parola il Presidente COL Francesco BETTELLA “ Finalmente possiamo iniziare questa competizione, è molto che ci stiamo lavorando, ci tengo a ringraziare a tutti quelli che hanno lavorato duramente, grazie a Daniele Zotti, a Federica Fornasiero, a Oliviero Castiglioni, a Lucia Zulberti, a Giovanni Izzo a Sandra Benedet e a tutti gli autisti. Ringrazio la Federazione che ci ha sostenuto, in particolar modo a Valentina Barbera, le esigenze sono state tante, ma le abbiamo soddisfatte tutte. Sono stato molto contento di aver dato il mio contributo, era un mio sogno portare un evento così importante in Italia. Dopo tante vittorie, ci mancava un appuntamento tutto nostro qui, questo rappresenta la crescita della nostra storia. E’ di sicuro differente dall’organizzare un Campionato Italiano, molti aspetti erano nuovi, li abbiamo scoperti andando avanti, passo dopo passo. Ringrazio il Comune di Lignano per il sostegno e la Regione Friuli, poi ancora l’AVIS, l’Allianz, Guido Simplex, l’Unitalsi, la Toyota per le auto e i pulmini, la Jaked per la fornitura dei Gadget, la fornitura dell’acqua, la Protezione Civile e gli Alpini e le scuole di Latisana per aver messo a disposizione gli alunni per il servizio in vasca. Grazie a tutti".

E' la volta del General MANAGER Daniele ZOTTI “ Ci saranno 30 Nazioni, 40 team italiani oltre 2000 cartellini gara, non ci aspettavamo tanti iscritti così, questo ci fa onore. Grazie davvero a tutti, in bocca al lupo a tutti gli atleti, noi ci abbiamo messo del nostro ora tocca a voi”.

 

A chiudere il cerchio degli interventi, le parole del Presidente Provinciale AVIS Venezia, Tito Livio PERESUTTI  “ Siamo orgogliosi di poter partecipare a questo Evento, grazie al sacrificio e al lavoro si ottengono obiettivi come questo, la forza e la volontà e questo crederci si posso raggiungere vette inimmaginabili. Per noi come AVIS è un momento forte ed emozionante, siamo felici di esserci e speriamo ci siano altre occasioni. Grazie a tutti per averci permesso di esserci ” .

  

La Conferenza Stampa si è conclusa con il video di Tata Francesca che ha augurato il suo personale in bocca al lupo a tutti gli atleti e che sarà presente a Lignano Sabbiadoro per un incontro il giorno sabato 26 maggio alle ore 14.00.