Campioni del Mondo anche grazie a MECTRONIC

A poco più di una settimana dal rientro della Delegazione Azzurra Campione del Mondo a Londra, la Federazione Italiana Nuoto Paralimpico intende ringraziare il nuovo sponsor FINP, Mectronic - leader nella tecnologia laser al servizio della riabilitazione - che ha fatto il suo debutto proprio in occasione dei Mondiali Para Swimming (9-15 settembre).

Qualità e professionalità.  Un binomio che si sposa perfettamente con il modus operandi della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico.

 

Questa partnership, stretta circa tre mesi fa, è nata dall’esigenza di unire la forza dei nostri atleti con la professionalità di un’azienda ben nota nel mondo della riabilitazione, ovvero Mectronic. Si tratta di un’importante sinergia che punta a rafforzare ancora di più lo stato di preparazione fisica e atletica dei nostri Top Level “– ha spiegato Roberto Valori, presidente della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico. “ Grazie alla loro tecnologia e alla preparazione e competenza delle nostre fisioterapiste, Lia Fusco e Claudia Maselli, i risultati ed i benefici sono stati di gran lunga oltre le nostre aspettative“.

 

“Siamo contenti dello strepitoso traguardo ottenuto dalla squadra azzurra ai Campionati mondiali di nuoto paralimpico di Londra 2019 – ha spiegato Ennio Aloisini, CEO di Mectronic – Siamo inoltre orgogliosi di aver fornito allo staff medico della FINP Theal Therapy e Doctor Tecar, le nostre avanzate tecnologie terapeutiche che si configurano come il punto d’arrivo dopo anni di ricerca e innovazione. Entrambe hanno contribuito con successo a rafforzare lo stato di preparazione fisica e atletica dei nuotatori paralimpici. Crediamo fortemente che questa partnership con la FINP rappresenti un’ulteriore conferma di come le metodiche da noi sviluppate siano terapie di riferimento nell’ambito della medicina dello sport per la prevenzione, la cura, la riabilitazione ed il miglioramento delle performance degli atleti”.