A Cagliari il "Martini in motion". Lo sport paralimpico incontra la scuola

Sport Paralimpico a 360°: L'atleta ed ex consigliere federale Finp Francesca Secci, incontra i ragazzi della scuola Martini di Cagliari.

Sabato 28 gennaio presso l’Aula Magna Shardana del1’Istituto Tecnico Economico “Pietro Martini” di via Ciusa a Cagliari si terrà il convegno dal titolo Martini in motion: lo sport paralimpico incontra la scuola.
L'incontro che avrà inizio alle ore 10.00 rientra fra le iniziative organizzate dall’Istituto al fine di coinvolgere attivamente gli studenti nella sensibilizzazione dello sport per tutti grazie anche all’accordo di programma che, già dal 2019, l’Istituto ha stipulato con il Comitato paralimpico Italiano condividendo obiettivi e valori.

Al Convegno parteciperanno ospiti di elevata formazione, esperienza sportiva e umana in grado di favorire un clima costruttivo ed emotivo importante per gli alunni: Sandrino Porru, Presidente Nazionale della Fispes, insieme al delegato regionale Carmelo Addaris, pionieri del movimento paralimpico in Sardegna. Il Commissario del Comitato Paralimpico Sardegna, Simone Carrucciu, Presidente Regionale della Fitet e delegato CONI della Provincia di Oristano nonchè profondo conoscitore del mondo sportivo olimpico e paralimpico.

Valore aggiunto degli ospiti è la presenza della Prof.ssa Francesca Secci, atleta paralimpica della FINP che gioca un doppio ruolo all’interno della scuola, sia come docente dell’Istituto che come atleta di altissimo livello.

Coordinerà i lavori la prof.ssa Manuela Caddeo.

Parteciperanno in presenza nell’Aula Magna Siiordano, le classi 5A, 5E, 5G, 5O, 5"Q e 5S accompagnate dei docenti in servizio.