Assoluti 2022, vince il medagliere la Polha Varese seguita dalla Lazio nuoto e dal Verona S.Team

Campionati Italiani Assoluti Invernali 2022, il medagliere alla Polha Varese seguita dalla Società capitolina S.S. Lazio nuoto paralimpico e dal Verona Swimming Team

Dall'11 al 13 marzo si sono svolti presso il Bella Italia di Lignano Sabbiadoro i Campionati italiani assoluti invernali di nuoto FINP. Contestualmente, questa kermesse nazionale ha rappresentato anche la terza tappa italiana delle World Series Para Swimming, a cui hanno preso parte 38 Paesi rappresentati da 375 atleti provenienti da tutto il mondo.

A vincere il Medagliere delle World Series è stata la Nazionale brasiliana, seguita dai 55 azzurri e dalla Germania. Sono stati altresì realizzati otto record americani di cui 7 dai brasiliani ed uno dal Messico. Tre invece i world record, sempre firmati dai gialloverdi.

 

Ottimi i riscontri cronometrici anche alla XV edizione degli Assoluti Italiani. I sei primati Assoluti portano i nomi di Federico Bicelli della Polisportiva bresciana no frontiere nei 50, 100 e 400 stile libero S7, Karim Gouda del Circolo Canottieri Aniene nei 100 dorso S11, Massimo Resta del Dopolavoro Ferroviario Bologna nei 100 rana SB7 e la staffetta 4x100 stile libero mixed punti 34 composta dagli atleti della Polha Varese: Alberto Amodeo, Giulia Terzi, Adlin Cika e Simone Barlaam.

Dieci i record italiani di categoria juniores, 5 quelli di categoria ragazzi e tre degli esordienti. Clicca qui per leggere i nomi.

A vincere il Medagliere italiano per un soffio dalla seconda è la Polha Varese con 38 medaglie (17 ori, 12 argenti e 9 bronzi) seguita da un’agguerrita S.S. Lazio nuoto con 37 medaglie (16 ori - 15 argenti - 6 bronzi), al terzo posto gli atleti del Verona Swimming Team con 16 medaglie (12 ori, 3 argenti e 1 bronzo).

Risultati

Medagliere