Angelo Fonte: "Ai Master Games di Torino difenderò i colori dell' Italia e della mia Sicilia "

" E' davvero un sogno che si è trasformato in realtà. La costanza, la determinazione ed il duro lavoro premiano sempre "


Domenica 12 maggio 2019, presso la piscina del Centro Sportivo Zero9 di Roma, è andato in scena il Campionato Italiano Master FINP, evento inserito all’interno del 4° Trofeo “Nota Chi Nuota”, manifestazione del Circuito Supermaster FIN. Atleti paralimpici e normodotati insieme, in nome dello sport, per una giornata di gare andata in archivio con numeri eccezionali. Ne abbiamo parlato con uno dei sette atleti selezionati: Angelo Fonte.


Il catanese Angelo Fonte  al Campionato Italiano Master FINP, IV edizione del Trofeo “Nota chi nuota” dove grazie alla somma dei punteggi ottenuti nelle due gare nuotate ( 100 e 50 dorso) ha totalizzato oltre i 1600 punti confermandosi campione italiano Master categoria M40 e qualificandosi alla kermesse internazionale degli European Masters Games in programma a Torino dal 28 al 30 luglio prossimi.


“ Queste gare di Roma - dice emozionato il quarantunenne tesserato per la società capitolina S.S. Lazio Nuoto - erano valide come qualificazione per gli Europei Master di Torino, ho messo tutto me stesso, sia dal punto di vista della concentrazione che dell’allenamento e alla fine mi sono messo in tasca il pass per con il terzo punteggio tabellare assoluto.


Sono estremamente contento, è davvero un sogno che si è trasformato in realtà. Questo successo vorrei condividerlo con tutti coloro che hanno contribuito a questo eccezionale risultato. Adesso riprenderò ad allenarmi duramente per rappresentare al Meglio sia il tricolore che la mia Regione, la Sicilia “.