PALME & STELLE !

Ieri pomeriggio erano 2 i rappresentanti federali ad essere insigniti del prestigioso riconoscimento assegnato annualmente dal CIP alle personalità che si sono maggiormente distinte in ambito sportivo.

La cerimonia si è svolta alla presenza di un folto pubblico, tra cui spiccavano Daniele Frongia, assessore allo sport del Comune di Roma, Luca Pancalli, Presidente del CIP,Pasquale Barone, Presidente del Comitato Regionale CIP Lazio e Roberto Valori, Presidente della FINP. Quest’ultimo ha avuto anche la soddisfazione di co-premiare i nostri protagonisti.

Nella splendida cornice del Campidoglio, all’interno della sfarzosa sala Protomoteca, il nostro allenatore della nazionale, Enrico Testa, ha ricevuto la palma d’argento al merito tecnico ad attestare il suo pluriennale impegno nel nuoto paralimpico. A seguire, Stefano Maria De Luca, medico della FINP, è stato fregiato della stella di bronzo quale testimonianza di una lunga ed intensa attività nell’ambito del mondo sportivo paralimpico.

Tali premi si sommano a quello già ricevuto al tecnico Matteo Poli qualche mese fa, vale a dire la palma di bronzo al merito tecnico, per il suo lavoro di tecnico di nuoto paralimpico.

Inutile dire che siamo tutti molto fieri di tali importanti risultati che attestano non solo l’impegno profuso, ma anche la passione per un movimento che vanta al suo interno persone la cui competenza ha permesso di raggiungere l’altissimo livello a cui oggi siamo arrivati.