I SALUTI DI FINE ANNO DEL PRESIDENTE FINP ROBERTO VALORI

“ Vorrei inviare a tutti gli atleti, alle società e agli operatori sportivi della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico i miei migliori auguri per l’anno nuovo ormai alle porte. Come tutti sappiamo, il 2018 è stato un anno magnifico durante il quale ci siamo tolti non poche soddisfazioni.

E’stato l’anno delle 74 medaglie vinte agli Europei di Dublino, è stato l’anno dove siamo riusciti a presentare - grazie al forte lavoro di squadra - un importante Bilancio di sostenibilità, è stato l’anno in cui abbiamo cambiato la Sede.

E poi ancora... abbiamo dato corpo e poi lanciato ancora di più la pallanuoto paralimpica, di fatto proprio a gennaio avremo il primo Torneo, questa volta a ben sei squadre.

Per la prima volta abbiamo ospitato in Italia più precisamente a Lignano Sabbiadoro, una tappa delle World Series - Coppa del Mondo del World Para Swimming, tale kermesse internazionale la ripeteremo anche a maggio 2019.

Nell’arco del 2018 abbiamo formato ben 115 Istruttori FINP e siamo stati presenti a Fiuggi in occasione de Convegno Nazionale degli Allenatori per il nuoto con il CT Riccardo Vernole e a quello della pallanuoto paralimpica con Stefania Giuliani e Luca Tomasi tenutosi a Chianciano.

Abbiamo collaborato con i Vigili del Fuoco e creato un corso di Formazione per gli interventi degli stessi in situazioni di forte disagio dovuti a calamità naturali, tale corso pilota si è tenuto in Sardegna.

Abbiamo intrapreso un’interessante collaborazione con LEGAMBIENTE, speriamo possa prender gambe e forza in un futuro prossimo.

Sempre nel 2018 nasce il primo Campionato Italiano in vasca corta che abbiamo svolto proprio questo mese a Loano ed è in via di definizione e perfezionamento il primo Protocollo d’Intesa con la Federazione Italiana Cronometristi.

Con soddisfazione abbiamo constatato la nascita di attività importanti sia in Molise che in Basilicata.

Finalmente abbiamo il piacere di comunicare che dal 7 gennaio aprirà la Scuola Federale all’interno del Centro di Preparazione Paralimpica Tre Fontane di Roma. L’anno che verrà si prospetta impegnativo con gli Youth Games in Finlandia prima e con i Campionati del Mondo a Kuching in Malesia poi.

Da parte mia, del Segretario Generale Franco Riccobello, del vice presidente Oliviero Castiglioni e di tutto il Consiglio Federale non ci resta che augurare a tutti un brillante 2019 ricco di soddisfazioni per tutti voi ! “.

Abbracciandovi sportivamente Roberto Valori