" Che Storia lo Sport " Campioni e Sportivi premiati ieri a Torino

" Che Storia lo Sport ".  E'stato questo il tema della cerimonia di premiazione tenutasi ieri, presso Palazzo Lascarisa di Torino, per volontà del Consiglio Regionale e degli Stati Generali dello Sport. 

Una parata di atleti che sono stati insigniti del titolo " AMBASCIATORI dello SPORT e del BENESSERE" per aver incarnato spirito di sacrificio, lealtà, serietà, correttezza, dedizione, tenacia e rispetto dell'avversario: aspetti per cui sono modelli di comportamento per i giovani.

Sul palco ad accogliere le stelle sportive, Tiziana NASI, Presidente della FISIP - Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici, il Presidente del Coni Piemonte, Gianfranco PORQUEDDU e la madrina della manifestazione, l'olimpionica di sci di fondo Stefania BELMONDO.

Tra i tanti premiati spicca il nome della neo diciottenne, ma già  pluricampionessa paralimpica Carlotta GILLI ( Rari Nantes Torino/Fiamme Oro nuoto) dove nell'ultimo Campionato Europeo, Dublino 2018, ha fatto incetta di medaglie vincendo ben 4 ori, nei 100 dorso, 50 e 100 stile, 200 misti ed un bronzo nella staffetta 4x100 stile libero.

Oltre alla Gilli, il campione olimpico nei 200 metri Livio Berruti, Massimo Berruti simbolo del pallone elastico nel 1970 e Gianni Stella, podista torinese vincitore dell'ultima maratona di New York - categoria 50 - 54 anni. Infine è stato ricordato anche il grande Andrea CHIAROTTI, capitano della Nazionale paralimpica hockey sul ghiaccio, recentemente scomparso.