3 km in Acque Libere Minori - Amalfi: Perfetto - Secci - Barbaro sul podio più alto !

Clicca qui per vedere la photogallery

 

Ivan Perfetto, Francesca Secci e Anna Barbaro sul podio più alto nella 3 km Open Water

 

Sabato 4 luglio nel Golfo di Napoli, si svolta la prima delle tre tappe Open Water FINP 2015, alla 37esima edizione in Acque Libere sul tratto Minori - Amalfi hanno preso parte 11 atleti FINP e più di 300 atleti FIN.

La classifica suddivisa per gruppi (maschi e femmine) e per classi (S6 - S10 e  S11 - S13) ha visto trionfare e salire al podio più alto: Ivan Perfetto S10 - 2000 (Nuotatori Campani), Francesca Secci S9 - 1990 (Sardegna Sport) e Anna Barbaro S12 - 1985 (Polisportiva Team 14) assieme alla sua guida Cristina Carresi.

La Classifica maschile (S6 - S10)

 

1° posto Ivan PERFETTO S10 - 2000 (Nuotatori Campani) con il tempo di 34.55:00

2° posto Vittorio ABETE S10 - 1980 (Nuotatori Campani) con il tempo di 37.46:00

3° posto Nicola AZARA S10 - 1967 (Sardegna Sport) con il tempo di 39.01:00

4° posto Gianluca ATTANASIO S9 - 1969 (Nuotatori Campani) con il tempo di 41.17:00

5° posto Claudio FARETRA S9 - 1965 (SSD Santa Lucia Roma) con il tempo di 41.41:00

6° posto Antonio BOCCIA S9 - 1956 (Nuotatori Campani) con il tempo di 42.36:00

7° posto Antonio Marco FRANZONI S10 - 1989 (Nuotatori Campani) con il tempo di 44.48:00




La Classifica Femminile

 

Nella classe S9 con il tempo di 41 minuti si aggiudica il primo posto con il tempo di 41.:11 Francesca Secci (Sardegna Sport) Cagliari, prima con il tempo di 53.32 anche Anna Barbaro (Polisportiva Team 14) con la sua guida Cristina Carresi per la classe S12.

« Allo start ho visto tutti gli atleti partecipanti partire velocemente - queste le parole di Ivan Perfetto, primo classificato - ma sapendo che la gara era lunga, sono partito tranquillissimo. Inizialmente avevo tutti davanti a me, poi però ho iniziato ad aumentare le bracciate, mantenendo lo stesso ritmo per tutto il percorso. In un secondo momento mi sono reso conto di essere in testa alla gara, cosa del tutto inaspettata poiché era la mia prima competizione open water e non sapevo fino ad allora come gestirla - confida Perfetto ancora emozionato. Sono andato avanti cosi fino alla fine e ... sono arrivato primo! Sono contentissimo perché è stata la mia prima esperienza ed è andata molto bene, l'acqua era un incanto, anche se in alcuni tratti ho incontrato onde grandi. Sicuramente - conclude - quel caldo ha inciso molto sulla gara e non ci ha aiutati, la nostra fortuna è stata quella di stare in spiaggia e quindi avere la possibilità di bagnarci ».

La Federazione ringrazia il COL nella persona di Carlo Ferraioli, il Delegato Regionale FINP Campania Vittorio Abete ed il Responsabile Tecnico Vincenzo Allocco per l'organizzazione di questa prima tappa in Acque Libere.

Ricordiamo che al 1° classificato sono stati assegnati 100 punti cosi come è previsto dal Regolamento.

Clicca qui per leggere il Regolamento Tecnico

Download

Risultati 1°tappa Acque Libere

Minori - Amalfi